Carinthian Research

»Carinthian Research« racchiude gli sforzi della regione di continuare a rafforzare, sia strategicamente che strutturalmente, la Carinzia come regione dell’innovazione e della ricerca, di presentare l’intero panorama della ricerca carinziana riunito sotto lo stesso tetto e di rendere più visibili i suoi risultati.

La BABEG detiene per la regione Carinzia delle partecipazioni in rinomati istituti di ricerca extra-universitari:
 


La Regione Carinzia detiene una participazione anche dalle


Grazie al loro sviluppo questi istituti hanno il potenziale per diventare leader nei loro settori specifici e grazie alla loro forza innovativa rafforzano in modo durevole la regione anche dal punto di vista economico. Grazie al lavoro in rete con gli istituti di formazione terziaria (Università Alpen-Adria e Fachhochschule Kärnten) si viene a creare un mix ideale fra ricerca di base e ricerca applicata. Questo forte interscambio fra diverse istituzioni contribuisce a definire l’orientamento dell’offerta formativa e specialistica dell’istruzione nella regione.   

La BABEG collega e mette in rete gli stakehoder nella regione riuscendo così a fondere ed accrescere la forza innovativa della Carinzia. Si occupa inoltre anche dei legami con la ricerca negli altri regioni (fra cui Stiria e Alta Austria) per creare un asse sempre più forte nel Sud dell’Austria e poter essere maggiormente ascoltati.