Participazioni | Lakeside Park si sta espandendo

06/12/2018

Il parco scientifico e technologico é un modello di successo della Carinzia e progetto esemplare europeo di un campus di innovazioni in economia, ricerca e formazione.

A nemmeno sei mesi dalla posa della prima pietra della 5° area di costruzione, il Lakeside Park annuncia l’ampliamento nell’ambito del 6° stadio. L’elevato sfruttamento del parco scientifico e tecnologico, associato ad uno spiccato interesse delle parti coinvolte, portano ad un’ulteriore estensione destinata alla ricerca e alle imprese, ampliando questo campus dell’Austria meridionale, unico nel suo genere e incentrato su economia, ricerca e formazione.

Solo pochi giorni fa si è dato il via ai festeggiamenti per il completamento del grezzo fino al tetto del tredicesimo edificio, iniziato nell’estate 2018. Già il prossimo autunno questo quinto stadio di costruzione vedrà nuovi spazi di ulteriori 4.600 m², dedicati a ricerca e sviluppo nella collaborazione tra uomo e macchina nonché alla ricerca sui droni, per un valore di investimento complessivo pari a 13 milioni di €. Ma la costante crescita del parco tecnologico carinziano non sembra arrestarsi: a primavera 2019 sarà inaugurato il sesto stadio di costruzione.

»L’elevato sfruttamento di quasi il 100% del parco e lo spiccato interesse di imprese orientate alle tecnologie ci hanno spinto a voler realizzare un quattordicesimo edificio«, spiega il Mag. Hans Schönegger, amministratore del Lakeside Park. Ad oggi il parco conta quasi 1.300 persone, 70 imprese, un centro fondatori, tre istituti di ricerca ed un proprio laboratorio di formazione nelle scienze naturali. »Continuiamo a svilupparci senza interruzione, e sempre più imprese apprezzano i vantaggi di questa location eccezionale« prosegue Schönegger. L’investimento complessivo di 17 milioni di € del sesto stadio di costruzione prevede un’estensione di 4.000 metri quadri destinati ad aree ufficio ed un autosilo con oltre 500 posteggi.

»Con i propri ampliamenti, il Lakeside Park rappresenta un modello esemplare dello sviluppo strategico regionale in Austria. La cooperazione fra imprese ed enti di ricerca e formazione, così come accade qui, risulta decisiva nella gara globalizzata per richiamare gli specialisti più esperti. Siamo soddisfatti di come questa tendenza si stia sviluppando positivamente e rapidamente nei pressi del lago Wörthersee«, dichiara il ministro federale austriaco Norbert Hofer.

»Attraverso la ricerca interdisciplinare e orientata alla prassi nonché lo stretto legame tra scienza ed economia, negli ultimi anni il Lakeside Park si è trasformato in un centro di innovazioni nell’Austria meridionale con influssi decisivi a livello internazionale. Il nuovo ampliamento del parco consente di attrarre ulteriori giovani ed imprese nonché di creare nuovi posti di lavoro per la Carinzia in ambito high-tech«, afferma con gioia la vicepresidente della regione Dr. Gaby Schaunig.

»Piattaforma ideale di cooperazione per ricerca, formazione ed imprese, il Lakeside Park è culla di sempre nuovi settori e campi di impiego. L’ulteriore espansione del parco tecnologico rafforza la percezione internazionale della città di Klagenfurt per il futuro sviluppo tecnologico, attraendo così anche imprese internazionali«, spiega la sindaca Dr. Maria-Luise Mathiaschitz.

Solo poche settimane fa, lo IASP, l’Associazione Internazionale dei Parchi Scientifici, ha assegnato il 3° posto al Lakeside Science & Technology Park per il suo centro di formazione »Educational Labs« (luogo d’apprendimento e ricerca extrascolastico di scienze naturali) ed in particolare per il suo modulo »NawiMix«. Nel 2017 gli Educational Labs hanno formato 150 giovani insegnanti e accolto 800 studenti.

 

Lakeside Science & Technology Park:

  • Campus tecnologico per la cooperazione tra imprese, ricerca e formazione
  • Proprietari: BABEG (Kärntner Betriebsansiedlungs- & Beteiligungs GmbH), Città di Klagenfurt
  • Investimento complessivo ad oggi: € 75,5 milioni
  • Quasi 70 imprese, 3 istituti di ricerca, un incubatore di start-up e oltre 1.300 collaboratori (ad oggi)
  • Premio internazionale per il progetto di formazione: "Educational Lab" quale laboratorio aperto di ricerca per nuove forme della formazione incentrate su materie MINT, imprenditorialità ed internazionalità
  • 34.000 m², 12 edifici (ad oggi)
  • Posa della prima pietra agosto 2018: 13° edificio: circa 4.600 m², € 13 milioni, periodo di costruzione circa 1,5 anni con particolare riguardo alla ricerca per l’istituto Joanneum Research/Robotics e l’Università Alpe-Adria di Klagenfurt
  • Posa della prima pietra primavera 2019: 14° edificio con 4.000m2 di area uffici + autosilo, volume d’investimento € 17 milioni.

 

Link Lakeside Science & Technology Park 

 

06/12/2018