Carinzia, sede tecnologica, premiata come “Innovatore dell’anno”

09/05/2019

La rivista tedesca online “Die Deutsche Wirtschaft” (DDW, L’economia tedesca) ha conferito il titolo di “Innovatore dell’anno 2019” alla Carinzia, la regione più a Sud dell’Austria, per il suo impegno nel collocarsi quale area tecnologica e d’innovazione.

Quest’anno si tratta della terza edizione del premio per l’economia “Innovatore dell’anno” organizzato dalla rivista tedesca DDW. Dal gruppo leader sul mercato mondiale alla startup, dalla regione all’impresa individuale: nell’ambito del conferimento del titolo “Innovatore dell’anno 2019”, sono state premiate le prestazioni innovative adottate a livello di management, tecnologia, digitalizzazione, prodotti e consulenza. Il premio d’onore è stato assegnato al campione mondiale di pesi massimi più longevo in carica nonché imprenditore di successo Dr. Wladimir Klitschko.

Michael Oelman, editore e fondatore della DDW, ha inaugurato la festa cui hanno partecipato imprenditori d’eccellenza ed innovazioni sbalorditive alla presenza di oltre 300 ospiti al club dell’economia di Düsseldorf. “Oggi desideriamo non solo premiare alcuni esempi di spicco ed innovazioni di successo, ma anche incoraggiare ad adottare una forza innovativa, oggi necessaria più che mai, in tutti gli ambiti imprenditoriali e ad ogni dimensione imprenditoriale“, dichiara Oelmann.

Nell’ambito dell’evento la Carinzia, quale regione più a Sud dell’Austria, rappresentata da »BABEG Kärntner Betriebsansiedlungs- und Beteiligungs GmbH«, è stata premiata per il suo impegno e collocamento quale “regione tecnologica e area d’innovazione”, ottenendo il titolo di “Innovatore dell’anno 2019”.

La referente per il settore tecnologico nonché vicepresidente Dr. Gaby Schaunig è entusiasta del riconoscimento. “È un onore ricevere un premio tedesco per l’economia conferitoci per il nostro impegno sul collocamento della Carinzia quale sede della tecnologia e ciò dimostra che tali sforzi sono stati percepiti anche al di là dei confini regionali,” dichiara la vicepresidente Dr. Schaunig.

“L’obiettivo era sfruttare la nostra candidatura per presentare la Carinzia quale business location in Germania ed incrementarne la visibilità quale area d’innovazione e regione tecnologica nel cuore dell’Europa. La Carinzia è in grado di offrire molto alle imprese tedesche ed è ciò che abbiamo voluto dimostrare con questa candidatura,” commenta l’amministratore di BABEG, Mag. Markus Hornböck, che ha partecipato personalmente alla premiazione.

Link su ulteriori informazioni:
Galleria fotografica
Trasmissione TV
Portale online della rivista DDW
 

09/05/2019