1° aprile 2019| ampliamento del Consiglio di Amministrazione di BABEG

05/02/2019

BABEG - Mag. Markus Hornböck
L’assemblea dei soci conferma il candidato numero uno del hearing. La nomina garantisce la risoluzione di problematiche attuali ed un fluido passaggio di consegne.

Con effetto dal 1° aprile 2019 BABEG - Kärntner Betriebsansiedlungs- und Beteiligungsgesellschaft sarà guidata da un secondo amministratore. Dal hearing tenutosi dinanzi ad una commissione di rappresentanti dello Stato, della regione e dell’industria è emerso quale candidato numero uno il Mag. Markus Hornböck, approvato all’unanimità dai titolari statali di BABEG (BMVIT), dal Land della Carinzia e dal Kärntner Wirtschaftsförderungs Fonds (fondo di promozione economica della Carinzia).

La decisione di ampliare il Consiglio di Amministrazione è nata dalla necessità di estendere i campi d’azione di BABEG nell’ambito della gestione FTI (ricerca, tecnologia, innovazione), di intensificare gli insediamenti d’impresa internazionali nonché dall’imminente pensionamento del Mag. Schönegger programmato per il 2020.

“Con la nomina di un secondo amministratore che affianchi il Mag. Hans Schönegger prima del suo pensionamento garantiamo un passaggio di consegne ordinato e puntuale”, così spiega il presidente del collegio sindacale Mag. Gilbert Isep la decisione di ampliare il Consiglio di Amministrazione di BABEG.

************

BABEG è stata istituita nel 1981 dal Land della Carinzia e dalla Repubblica d’Austria con l’obiettivo di promuovere il potere economico della Carinzia.

Oggi BABEG si è posta cinque compiti centrali in accordo con la strategia macroeconomica del Land della Carinzia.

  • Incentivazione e assistenza di insediamenti d’impresa ed investitori internazionali – “Invest in Carinthia”
  • Amministrazione strategica di partecipazioni societarie (fra cui build! Gründerzentrum Kärnten GmbH, Logistik Center Austria Süd GmbH)
  • Gestione delle sedi in aree industriali e commerciali  (fra cui Lakeside Science & Technology Park e il High Tech Campus Villach)
  • Partecipazione strategica in istituti extrauniversitari ed enti di ricerca (fra cui Lakeside Labs, Joanneum Research, Kompetenzzentrum Holz, Carinthian Tech Research)
  • Gestione FTI (progetti/iniziative in ricerca, tecnologia e innovazione)

 

L’obiettivo di tutti i progetti e di tutte le misure è il posizionamento internazionale della Carinzia quale sede tecnologica innovativa nel cuore dell’Europa, dedita alla ricerca, all’industria e all’economia. BABEG spicca anche per l’avvio di progetti volti a consolidare e promuovere con responsabilità la forza economica ed innovativa della regione.

Riechieste:
Marion Trattnig-Stultschnig
Marketing & Kommunikation
Mail | trattnig@babeg.at

05/02/2019

BABEG - Mag. Markus Hornböck